Soluzioni

screenshot white rip
screenshot white rip
screenshot white rip
screenshot white rip
screenshot white rip
screenshot white rip
screenshot white rip
screenshot white rip

Qui sopra potete vedere alcuni screenshot di White rip


WhiteRIP: il nuovo software di EVNETWORK per la stampa digitale, con un interfaccia semplice ed intuitiva, basato su nuove tecnologie che aumentano la qualità di stampa e massimizzano la produzione. Il software è stato progettato per essere utilizzato per le diverse aree di applicazione, in particolare:

- WhiteRIP Textile per la stampa su tessuto

- WhiteRIP UV per l'oggettistica


Supporta i più diffusi formati grafici, sia raster che vettoriali, tra cui JPG, TIFF, BMP, PSD,EPS,PDF. E' dotato di un motore di rendering a 16 bit che permette di ottenere sfumature più graduali, riducendo gli artefatti dovuti all'elaborazione delle immagini.

Il motore di calcolo di WhiteRIP mette a disposizione vari algoritmi di halftoning, sia a modulazione di ampiezza che a modulazione di frequenza.

motore di calcolo

La gestione del colore è basata su profili WICC; oltre ai profili preimpostati è possibile crearne di nuovi in base alle proprie esigenze. E' inoltre possibile modificare, in maniera veloce ed intuitiva, la resa cromatica delle stampe modificando il limite di inchiostro.

Il software è in grado di gestire, oltre alla stampa in quadricromia ed in esacromia, la stampa del bianco. La generazione del layer bianco è completamente automatizzata ed ottimizzata per i vari campi d'utilizzo: selettivo, ovunque, per sfondo nero. Per utilizzi creativi è inoltre possibile generare manualmente il layer bianco.

WhiteRIP è in grado di stampare il layer del bianco e quello del colore contemporaneamente, con notevoli vantaggi sia in termini di precisione di stampa che di velocità. - Anche se la tavola non è dritta i due layer saranno sempre perfettamente allineati
- Si dimezza il numero di stampe
- Vengono eliminati i tempi morti dovuti al caricamenteo della tavola per la seconda stampa

La versione per UV permette di stampare, su vetro, tre layer contemporaneamente, aumentando ulteriormente i vantaggi rispetto alla stampa tradizionale.
WhiteRIP mette a disposizione delle tecnologie che permettono di ridurre drasticamente i difetti dovuti a errori di passo della macchina o a testine di stampa con ugelli otturati (verificare i modelli che lo supportano), supporta l'impaginazione tramite template, è quindi in grado di gestire vassoi con più tavole, ognuna con le proprie impostazioni di stampa.

Tramite un'interfaccia semplice ed intuitiva è possibile posizionare una o più grafiche su ogni tavola; gli strumenti messi a disposizione permettono di centrare le grafiche sulla tavola o allinearle a uno dei bordi con un semplice click. 

interfaccia

Una volta caricata la grafica è possibile replicarla più volte all'interno dell'area di stampa, controllando sia il numero di repliche che la spaziatura tra le stesse. Una volta creata l'impaginazione e scelte le impostazioni di stampa è possibile eseguire il RIP e salvarne l'output su file, in modo da poterlo ricaricare e stampare in qualsiasi momento senza dover ripetere tutto il procedimento di settaggio.
 

interfaccia

Riassumendo quindi, le principali caratteristiche di White rip sono:
- gestione dello spazio colore
- ottimizzazione delle mezze tinte
- half toning
- rip a 16 bit
- coda di stampa
- possibilità di salvare i lavori
- rip and print
- ink saver

Ma vediamo più in specifico quelle che sono le caratteristiche delle due diverse versioni.
 

Versione Textile

ok Auto creazione del layer del bianco
ok Curva colore dedicata per il bianco
ok Ottimizzazione automatica dell'immagine in base al colore del capo
ok Stampa bianco e colorato in contemporanea

Versione Oggettistica

ok Stampa di 3 layer in contemporanea colore-bianco-colore per la stampa su vetro
ok Ottimizzazione automatica dei colori e del layer bianco
ok Stampa a template per dime oggetti
ok Stampa bianco e colorato in contemporanea

 

Italiano